COSA VEDERE A MALTA

Hai mai sentito parlare di Malta, dell’isola dei 300 giorni di sole all’anno ma non l’hai mai visitata?

Vibrante, sonnolenta, solare, accogliente, familiare e speciale. Questi sono solo alcuni degli aggettivi usati da chi ha visitato Malta e ne è rimasto affascinato!

Quelli che ci sono stati ti avranno forse raccontato che Malta è chiamata l’isola delle 4 S: Sun, Sand, Sea and Sex, ma in pochi ti avranno detto che esiste una quinta S, la S di Scoperta.

Cosa vedere a Malta significa scoprire tutti quei luoghi nascosti, le opere d’arte, le bellezze naturali ma soprattutto scoprire una storia misteriosa e millenaria che ogni anno attira sull’isola più di 1 milione di visitatori!

Questa guida è pensata proprio per te, viaggiatore curioso. Qui potrai infatti trovare tutte le informazioni necessarie sui posti più belli, affascinanti e divertenti da vedere ma soprattutto da scoprire a Malta!

E allora scegli Cosa Vedere, clicca sotto e scopri tutto ciò che c’è da sapere!

COSA VEDERE A MALTA: VALLETTA E DINTORNI

Vista dal cielo Valletta assomiglia ad un vascello di pietra dorata che sporge nelle acque blu del Mediterraneo.

Se visiti Malta, sappi che è una delle mete preferite e tra le più apprezzate dai turisti di tutto il mondo.

La città, “costruita da gentiluomini per gentiluomini”, conserva inalterato il suo splendore e la sua opulenza che la contraddistinguono dai tempi della sua fondazione nel XVI secolo.

Valletta non solo è la capitale dell’isola ma è anche patrimonio dell’umanità e i suoi 300 monumenti, in una superficie di 55 ettari, sono il suo migliore biglietto da visita.

Di seguito ti proponiamo il meglio dei monumenti e dei posti da visitare a Valletta.

Questi luoghi ti porteranno indietro nel tempo e permettendoti di scoprire le origini orientali, la cultura latina e l’eredità britannica di questa fantastica isola!

Batteria di Saluto

batteria di saluto a valletta

 

La Batteria di Saluto, in inglese Saluting Battery, è l’antica piattaforma cerimoniale presente a La Valletta, dalla quale, due volte al giorno, si sparano colpi di cannone a salve.

E’ situata in uno dei punti dove si può godere di splendide vedute delle cittadine sottostanti.

La Batteria di Saluto è aperta al pubblico tutti i giorni dalle ore 10:00 alle 17:00. Il biglietto d’entrata è di € 2, e per i bambini sotto i 16 anni è gratuito.

Teatro Manoel

teatro manoel valletta

 

Il Teatro Manoel è stato costruito nel 1731 da Antonio Manoel de Vilhena per rispondere all’esigenza popolare di assistere ad opere liriche e spettacoli.

E’ il terzo teatro più antico d’Europa e ogni anno propone tantissimi eventi stagionali di musica classica, teatro e opera lirica.

Il suo auditorium di forma ovale può ospitare fino a 623 persone ed è rinomato per la sua acustica resa perfetta grazie a due cisterne d’acqua collocate sotto il pavimento.

Se non sei un’amante della lirica ma desideri comunque visitarlo, sappi che organizzano tour guidati dal lunedì al venerdì ed il costo d’ingresso è di € 5.

Lungomare di Valletta

lungomare di valletta

 

Il lungomare di Valletta è situato nella parte occidentale della città e si tratta del più grande porto naturale d’Europa.

All’epoca i marinai scaricavano in questa zona le loro merci che venivano controllate dai rappresentanti dei Cavalieri di San Giovanni.

Ora gli edifici, che un tempo venivano adibiti a queste operazioni, sono stati interamente ristrutturati, e questa zona è diventata una tappa obbligata dove poter passeggiare, prendere un caffè o sedersi in un ristorantino dove poter gustare le delizie locali.

vedere lungomare valletta

 

Il lungomare di Valletta, in inglese Valletta Waterfront, è spesso usato come location per concerti all’aperto, come il Jazz Festival ed altri interessanti eventi culturali.

Palazzo del Grande Maestro

palazzo del gran maestro

 

Se visiti Valletta, una tappa imprescindibile è il Palazzo del Grande Maestro, in inglese Grandmaster’s Palace, ovvero la sede del Parlamento maltese e la residenza del Presidente della Repubblica.

Il Palazzo, che risale al 16° secolo, è un edificio molto affascinante e si trova nella piazza di Palace Square, esattamente nel cuore di Valletta.

Palazzo del Gran Maestro 2

Al suo interno potrai ammirare magnifici affreschi, le bellissime immagini che raccontano la storia di Malta e dei suoi gloriosi cavalieri.

Nella Supreme Council Hall ad esempio, è presente un ciclo di dodici affreschi di Mattia Perez d’Aleccio in cui viene rappresentato il Grande Assedio di Malta del 1565.

armeria palazzo gran maestro

Infine l’ Armeria rimane uno dei luoghi maggiormente apprezzati dai visitatori. Qui’ potrai infatti ammirare una ricca collezione di oltre 5.000 armi antiche del sedicesimo, diciassettesimo e diciottesimo secolo.

Il biglietto per il Grand Master’s Palace e l’Armeria costa circa € 12.

Se sei appassionato di armi antiche questo è un posto che non puoi perderti!

Co-Cattedrale Di San Giovanni

 

 

Se sei appassionato di architettura non puoi perderti questo piccolo gioiello.

La Co-Cattedrale di San Giovanni(St.John’s Co-Cathedral) è uno di quei luoghi da visitare se sei un viaggiatore curioso.

Costruita in soli quattro anni, dal 1573 al 1577, e progettata dall’architetto Girolamo Cassar, la Co-Cattedrale è uno splendido esempio di arte barocca.

La facciata esterna, bassa ed austera, può dare la falsa impressione, ad un visitatore distratto,  che si tratti di una comune chiesa, ma appena messo piede al suo interno, essa come d’incanto si trasforma, mostrando tutto il suo splendore.

Entrando potrai infatti notare lo straordinario pavimento in marmo intarsiato su quale dominano colori come il nero e il giallo oro.

Il tuo sguardo si perderà sulla splendida navata centrale lunga 53 metri e larga 15, lungo la quale potrai ammirare le pietre tombali che commemorano i cavalieri più coraggiosi provenienti da diverse nazioni, e sulle quali potrai addirittura camminarci!

Ai lati potrai poi contemplare le splendide cappelle, ciascuna delle quali è suddivisa per lingua.

Sul lato sinistro noterai 8 cappelle, noi ti segnaliamo la Cappella d’Italia dove è posto un magnifico quadro: il San Girolamo di Caravaggio. Si proprio lui!

Sul lato destro ti suggeriamo invece di soffermarti ad osservare la Cappella di Aragona, nella quale è presente un altro famosissimo dipinto: San Giorgio a Cavallo di Mattia Preti.

Piccolo consiglio: non perderti il Museo della Co-Cattedrale che si trova all’interno dell’oratorio! Qui, tra le varie opere, c’è uno dei dipinti più celebri e famosi di tutti i tempi: la Decollazione di San Giovanni Battista, ancora una volta del Caravaggio.

Decollazione di San Giovanni Battista

Curiosità: Caravaggio era talmente fiero della sua opera, che decise di firmarla. Se vuoi scoprire dove si trova la firma osserva con attenzione il sangue che scorre dal collo del santo.

Orari di apertura : da lunedì a venerdì dalle ore 9:30 alle 16:00, sabato dalle ore 9:30 alle 12:00.

Il biglietto costa circa € 6 ed è comprensivo di audioguida e accesso al Museo.

Casa Rocca Piccola

casa rocca piccola

Se vuoi scoprire le tradizioni e le abitudini della nobiltà maltese questo luogo darà molte risposte alla tua sete di conoscenza.

Casa Rocca Piccola non è una comune casa nel cuore di Valletta ma è qualcosa di molto più prezioso e speciale.

All’interno di questo incantevole palazzo del 1580, miracolosamente sopravvissuto ai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, si trova un museo dove potrai goderti un piacevolissimo tour tra le sue 50 stanze che ospitano splendide collezioni, provenienti da tutto il mondo, di quadri d’epoca, mobili pregiati, luccicanti lampadari e preziosi set d’argenterie.

Orari di apertura : da lunedì a sabato dalle ore 10:00 alle 16:00

Il biglietto con tour guidato costa circa € 9 per gli adulti e € 5 per gli studenti. L’ingresso è gratuito per i minori di 14 anni.

Museo Nazionale Di Archeologia

museo nazionale di archeologia valletta

 

Se ami la cultura e ti intrigano le storie un po’ misteriose come quella dei Cavalieri di Malta o delle antiche civiltà, allora, Il National Museum Of Archaeologic di Malta ti lascerà certamente a bocca aperta.

Il museo è ospitato in uno splendido palazzo barocco nel centro di Valletta, in Repubblic Street.

A spasso tra il Neolitico e l’Età del Bronzo potrai scoprire i misteri di una civiltà che ha costruito gli edifici megalitici (in pietra) più antichi del mondo.

Imperdibili sono la famosa Venere di Malta e la celebre scultura della Donna Addormentata che riposa su di un fianco, simbolo della fertilità femminile.

Il museo è aperto ogni giorno dalle ore 9:00 alle 19:00 e l’ingresso costa circa € 6.

I Giardini Upper Barakka

giardini upper barrakka

 

I giardini Upper Barrakka, in inglese Upper Barrakka Gardens, sono i giardini colonnati che dominano il Porto Grande di Malta.

Creati nel XVI secolo, posti in cima al bastione di San Pietro e Paolo, essi rappresentano un gradevole rifugio ed un oasi di pace durante le torride estati maltesi.

I giardini Upper Barrakka sono un posto incantevole dove puoi rilassarti, immergerti nel verde e godere della miglior vista sul porto di Valletta (Grand Harbour ) e le Tre Città.

vista porto valletta

 

Alle ore 12:00 ed alle 16:00 sulla terrazza sottostante puoi assistere alla cerimonia della Batteria di Saluto.

Suggerimento : visitali preferibilmente verso fine giornata, quando l’aria è più fresca

Le 3 Città (Vittoriosa, Senglea e Cospicua)

le tre città a malta

Vittoriosa, Senglea e Cospicua sono le tre città fortificate che sorgono intorno al porto di Malta.

Nel lembo di litorale che le ospita, Le Tre Città appaiono in tutto il loro splendore e formano una specie di tridente simbolico, come tre punte che scivolano dolcemente nel mare.

Vittoriosa

Le 3 Citta Vittoriosa

La città di Vittoriosa (in maltese Birgu) deve il suo nome ad un fatto storico risalente al 1565, quando, riusci’ a resistere e respingere l’assedio degli invasori ottomani.

Vale la pena visitarla perché potrai ammirare il fascino dei suoi palazzi tradizionali con le porte e le finestre colorate.

Birgu ospita la sede del Museo Marittimo, il Museo del folclore e il Palazzo dell’Inquisitore.

Ogni mese viene organizzata una rievocazione storica chiamata In Guardia dove 70 persone vestite con abiti tradizionali mostrano una serie di esercitazioni militari dell’epoca.

Senglea

Le 3 Citta Senglea

La città di Senglea, dai maltesi chiamata Isla, si affaccia sul Grand Harbour di Valletta.

E’ anche conosciuta col nome di Città Invicta perché ha resistito all’invasione ottomana del 1565 grazie alla sua posizione strategica.

Oggi è molto apprezzata dai turisti che la visitano per le sue viuzze caratteristiche, i muri di pietra color pastello e per i coloratissimi e tipici balconi maltesi( gallarjia).

Se passi da Senglea e vuoi goderti una fantastica visuale, ti suggeriamo di andare nei giardini della guardiola del Forte San Michele dove potrai avere una panoramica unica della Baia sottostante.

Cospicua

La città di Cospicua, in maltese Bormla, è la più grande delle Tre Città.

Bormla è assolutamente da non perdere per le sue possenti mura difensive, la linea della Cottonera, che regalano ai suoi visitatori un’atmosfera antica e suggestiva.

Se sei nei dintorni non farti scappare l’occasione di fare un salto alla Chiesa dell’Immacolata Concezione ed il Forte Di San Clemente.

Forte Sant’Elmo

 

 

Se visiti Malta è una delle mete immancabili e più apprezzate dai turisti di tutto il mondo. Forte Sant’Elmo è uno dei simboli storici di Valletta e dell’intera isola.

Costruito nel 1551, dove era ubicata un’ex torre di guardia, è divenuto leggenda nel 1565 durante il Grande Assedio, quando permise ai maltesi di resistere e respingere gli attacchi degli ottomani.

La rocca si si trova all’estremità della penisola di Sciberras e separa la baia del Grand Harbour dalla baia del Marsamusceto.

Oggi il Forte ospita l’ Accademia di Polizia ed il Museo Nazionale Della Guerra.

Da Fort Saint Elmo si gode una vista spettacolare della città e nel 1978, è stato usato come location dal regista Alan Parker per girare alcune scene del film Fuga di Mezzanotte.

Museo Nazionale della Guerra

museo nazionale della guerra valletta

 

Se sei amante della storia il Museo nazionale della guerra saprà soddisfare tutte le tue curiosità. Dai Templari fino alla Seconda Guerra Mondiale, in questo luogo, situato all’interno del Forte Sant’Elmo, potrai trovare molti cimeli delle guerre più remote fino a quelle più recenti.

Il museo raccoglie al suo interno le armature, le spade e gli scudi dei cavalieri di Malta fino ad arrivare ad oggetti più recenti come antichi aerei, mezzi, armi e divise delle due Grandi Guerre.

A prescindere dalla passione per la storia e per gli eventi bellici, si tratta di uno dei musei più completi e in grado di attrarre tantissimi visitatori.

I più piccoli troveranno interessanti i molti veicoli (di ogni genere) esposti e non si stancheranno a guardarli.

Piccolo suggerimento per chi ama i bei paesaggi: il panorama che si gode dalla fortezza è veramente molto suggestivo ed imperdibile!

L’ingresso costa 10€ circa.


DOVE DORMIRE A VALLETTA

Hotel Phoenicia

EUROPEMEDITERRANEANMALTACON_MLTMALTADES_000555VALLETTARES_000570PHOENICIAHOTEL

5 stelle, maestoso giardino di quasi 3 ettari, situato poco fuori le antiche mura della città. Camere dotate di tutti i comfort in un contesto signorile (palazzo anni ‘ 20). Top level

Grand Hotel Excelsior

Se desideri l’eccellenza assoluta, questo è l’hotel top di Valletta. Giardini paesaggistici, spiaggia privata e centro benessere  sono solo la ciliegina sulla torta per una struttura che offre il massimo del comfort. Per una clientela estremamente esigente. Top level

Osborne Hotel

malta-osborne-hotel-6452546L'hotel ha una posizione fantastica! Situato all'interno delle fortificazioni antiche di Valletta, dista meno di 250 metri dal Museo Nazionale di Archeologia e 20 metri dal Museo nazionale di Belle Arti. L’hotel oltre che per l’eccellente posizione ha un’ottimo rapporto qualità prezzo. Medio livello


Trabuxu Boutique Living

a 200 metri dal Museo Nazionale della Guerra e a 300 metri da Forte Sant’Elmo, definirlo hotel è riduttivo. Se cerchi un alloggio curato nei minimi dettagli, moderno e dal design accattivante questa è un’ottima soluzione. Tra le migliori proposte nel centro di Valletta. Medio livello

Grand Harbour Hotel

Hotel con vista sul porto di Malta (Grand Harbour), si contraddistingue per un prezzo molto competitivo e per un’ottima posizione centrale, nel centro di Valletta. Più economico


Se vuoi approfondire leggi la guida completa: Cosa Vedere a La Valletta

Sliema e St. Julian

Sliema è una delle città più grandi e rinomate dell’isola di Malta. Una splendida cittadina dalle due anime : un’anima moderna caratterizzata da splendidi palazzi che costeggiano uno dei lungomare più belli dell’isola e le vecchie viuzze dove puoi scoprire le antiche case maltesi in pietra calcarea con i battenti alle porte. Sicuramente se confrontata con Valletta, Mdina o Rabat non offre la stessa storia e cultura ma è una città ricca di fascino e opportunità. Il suo lungomare è davvero qualcosa di incredibile.

St. Julian è la pittoresca cittadina limitrofa che non dorme mai. Durante il giorno offre un paesaggio caratteristico grazie alla splendida Baia di Spinola, un piccolo porto dove puoi ammirare le tipiche barche dei pescatori maltesi, oppure i suoi splendidi giardini dove puoi godere di un po’ di pace e tranquillità. Di notte St.Julian diventa la cittadina più frizzante dell’isola grazie alla sua movida, gli studenti e i turisti che affollano i tanti locali e ristoranti presenti in zona. Se vuoi divertirti il quartiere che devi visitare è Paceville, il cuore pulsante della vita notturna maltese con le sue discoteche e lounge pub.

Se vuoi approfondire leggi la guida completa: Cosa Vedere a Sliema!

Dove Dormire a Sliema e St. Julian

Le Méridien St Julian’s Hotel and Spa : a Balluta Bay, Sliema Top level

Fortina Spa Resort : a Sliema Top level

Corinthia Hotel: St.Julian  Top level

Alexandra Hotel : St.Julian  Medio livello

Dean Hamlet Hotel : St.Julian  Medio livello

Blue Sea St. George’s Park : St.Julian  il piu’ economico


DOVE DORMIRE A SLIEMA E ST. JULIAN

Le Méridien St Julian’s Hotel and Spa

23732460

Balluta Bay, Sliema. Ubicato a soli 5 minuti a piedi dai negozi di Sliema e Paceville, e a 20 minuti in auto da La Valletta, Le Méridien St Julian's Hotel and Spa gode di eccellenti collegamenti con i mezzi pubblici per diverse zone di Malta.

Fortina Spa Resort

16261675

Il Fortina Spa Resort offre moderni trattamenti benessere in ben 4 spa. Situato nel cuore di Sliema, vanta la vista panoramica sulle mura di La Valletta, capitale di Malta. Top Level

Corinthia Hotel

55934857

Ubicato sul lungomare di St. George's Bay, a 5 minuti a piedi dalla spiaggia sabbiosa, il Corinthia è un hotel a 5 stelle che offre la Wi-Fi gratuita in tutta la struttura, un centro benessere e 5 piscine situate su lussuose terrazze con vista mare. Top level


Alexandra Hotel

Situato nel cuore di St. Julians, l'Alexandra Hotel dista 500 metri dalla spiaggia e vanta camere climatizzate con balcone, una piscina all'ultimo piano e una terrazza con viste sul Mar Mediterraneo. Medio livello

Dean Hamlet Hotel

Situato tra la baia di St. Julian e Paceville, il Dean Hamlet offre una palestra, una piscina, e camere e appartamenti a ristorazione indipendente con WiFi gratuito e TV LED. Medio livello

Corinthia Hotel

55934857

Ubicato sul lungomare di St. George's Bay, a 5 minuti a piedi dalla spiaggia sabbiosa, il Corinthia è un hotel a 5 stelle che offre la Wi-Fi gratuita in tutta la struttura, un centro benessere e 5 piscine situate su lussuose terrazze con vista mare. Top level

Se vuoi approfondire leggi la guida completa: Cosa Vedere a Sliema

COSA VEDERE A MALTA : LA ZONA A NORD

Mellieħa

La città di Mellieħa, appollaiata su un altopiano a picco sul mare, è una località ricca di storia ed è situata in una posizione pittoresca, una delizia per gli occhi.

Questa piccolo gioiello che accoglie 8 mila abitanti è una delle località balneari più apprezzate dai turisti, merito della sua spiaggia che è una delle più grandi e suggestive dell’isola.

Cosa vedere se visiti Mellieħa?

La Torre Rossa

La Torre di Sant’Agata meglio conosciuta come Red Tower, per il colore rosso sanguigno delle sue pareti esterne, è un imponente fortezza medievale che si erge maestosa su una dolce collina.

Suggerimento: visitatela perché dalla sua cima potrete ammirare un panorama mozzafiato fatto di baie turchesi e il paesaggio rurale circostante. Una gioia per gli occhi!

Santuario di Nostra Signora

Se cerchi un luogo altamente spirituale dove poter meditare e sei nei paraggi di Mellieħa, ti suggeriamo di visitare  il Santuario di Nostra Signora. E’ il posto che fa per te!

Il Santuario risale al XVI secolo ed al suo interno è custodita un’impressionante collezione di ex-voti, doni e promesse, che dimostrano la grande devozione verso la Nostra Signora

 

Chiesa di Nostra Signora della Vittoria

Splendida ed imponente chiesa dal tipico colore arancione che domina dall’alto l’intera baia di Mellieħa. Visitala di giorno se vuoi ammirare lo splendido panorama circostante.

Di notte, invece, la facciata della chiesa offre uno spettacolo magico grazie alle tante luci che creano un’atmosfera spettacolare.

 

Malta Popeye Village

Situato appena fuori Mellieħa puoi visitare il Malta Popeye Village. Questo parco divertimenti per famiglie è la ricostruzione fedele del villaggio di Braccio di Ferro, costruito dalla Disney per l’omonima trasposizione cinematografica interpretata da Robin Williams nel 1979.

Ideale per le famiglie e per tutti coloro che vogliono passare una giornata all’insegna del divertimento e della spensieratezza.

St. Paul Bay ( Qawra-Bugibba)

Situata sulla costa a nord-ovest di Malta, St. Paul’s Bay è la zona che comprende le cittadine turistiche di Bugibba e Qawra.

Queste due città, soprattutto in estate, sono prese d’assalto dai turisti perché offrono una valida alternativa come rapporto qualità prezzo e servizi alle più note Sliema e St. Julian.

Cosa merita di essere visto a St. Paul’s Bay?

La Torre Wignacourt

La Torre Wignacourt è considerata la decana delle torri di guardia a Malta. Eretta nel 1609 dal Gran Maestro Alof de Wignacourt aveva un’importante valenza strategica per difendere l’area da eventuali attacchi dei turchi. Dal tetto puoi godere di una bella vista sulla baia e dell’isola di St. Paul

Acquario Nazionale di Malta

Se hai dei bambini il Malta National Aquarium è un posto molto divertente e formativo da vedere. L’acquario è piccolo ma ben curato, l’atmosfera è coinvolgente e passeggiando al suo interno potrai ammirare squali e varie specie di pesci che nuotano sopra la tua testa.

L’acquario si trova sulla passeggiata che da Bugibba porta a Qawra.

Museo delle Auto Classiche

Si trova a Qawra (St. Paul Bay) un museo piccolo ma ricco di auto d’epoca, ben arredato in stile retrò con un ampia gamma di macchine esposte. I veicoli esposti sono tutte stupende auto d’epoca provenienti da tutto il mondo.

Se hai una passione per i motori ti divertirai!

 

Dove Dormire a Mellieħa e St. Paul Bay

Maritim Antonine Hotel & Spa: A Mellieħa. Ottimo hotel dotato di tutti i comfort come piscina e centro benessere. L’ideale se vuoi rigenerarti,rilassarti e godere di una splendida vista.(sorge su un borgo collinare e il panorama è fantastico)

Seabank Resort : A Mellieħa. Eccellente soluzione all inclusive. Coniuga tutti i migliori comfort ed i pasti sono inclusi nel prezzo! Soluzione molto allettante.

Luna Holiday Complex : A Mellieħa.  Se sei alla ricerca di una soluzione che abbina qualità e prezzo

San Antonio Hotel : A St.Paul Bay. Se desideri il massimo del comfort e della tranquillità.

Dolmen Resort Hotel : A Qawra. E’ la migliore soluzione all-inclusive. L’hotel è dotato di tutti i comfort ed i pasti sono inclusi nel prezzo.

Topaz Hotel : A Bugibba. Ottimo rapporto qualità prezzo

Se vuoi approfondire leggi la guida completa: Cosa Vedere a Mellihea

COSA VEDERE A MALTA: MDINA, RABAT E MOSTA

Mdina

mdina

 

Con Valletta e Le Tre Città, Mdina è una delle città più visitate e affascinanti dell’isola.

Soprannominata la “Città silenziosa" o la “Città notabile", Mdina è un susseguirsi di curve e bivi in cui perdersi senza mai stancarsi alla ricerca di un angolo carino ed ombreggiato.

Se sei un viaggiatore curioso questo antico e suggestivo borgo medievale sarà per te una manna perché potrai girovagare con il naso all’ insù per ammirare tutte le sue bellezze.

Circondata da alte mura e caratterizzata da stretti vicoli popolati da botteghe artigiane, ti suggeriamo di visitarla a fine pomeriggio perché durante il giorno viene letteralmente “presa d’assalto” dai pellegrini.

Se adori i “musei a cielo aperto” questa città ti lascerà letteralmente incantato.

Piccolo suggerimento: fai una passeggiata sui bastioni, da qui’ potrai godere di un panorama mozzafiato dell’isola.

Cattedrale di San Paolo

cattedrale di san paolo mdina

 

Edificata sulle “ceneri” dell’antica chiesa rasa al suolo dal terremoto del 1693, la Cattedrale di San Paolo è uno dei monumenti simbolo di Malta.

L’edificio ha un’aspetto minimalista e come potrai notare non sono presenti vetrate ma 2 campanili e 2 orologi, quello di sinistra funziona da calendario e segna i giorni ed i mesi mentre, quello di destra da normale orologio.

Tra i meravigliosi oggetti e opere d’arte che potrai vedere al suo interno : un tabernacolo d’argento massiccio, il dipinto del Naufragio di San Paolo (opera di Mattia Preti), degli splendidi lampadari di Murano.

Palazzo Falson

palazzo falson mdina

 

Se cerchi un posto magico ed incantato dove perderti e respirare l’antico fascino di Mdina allora Palazzo Falson è il luogo che devi vedere se visiti la Città Silenziosa. Qui’ potrai ripercorrere la storia e la vita di una delle nobili e più famose famiglie maltesi.

Palazzo Falson è uno degli edifici più antichi a Medina e al suo interno ospita un museo privato ricco di splendidi oggetti e 3500 opere, frutto di collezioni private e lasciti nobiliari come quadri e preziosi paramenti.

Al pianterreno potrai ammirare l’antico refettorio ,che ospita armi e armature medievali, e un atelier di pittura.

Al primo piano noterai una maestosa camera blindata dove il proprietario custodiva una ricca collezione di argenteria, oltre 800 pezzi.

Negli appartamenti privati potrai vedere le bolle papali, dipinti e gioielli antichi.

Non ti sveliamo altro ma sappi che se al termine della visita starai morendo di sete, potrai sorseggiare una bibita rinfrescante con vista panoramica.

L’ingresso a Palazzo Falson costa 10€.

Mdina Dungeons

mdina dungeons

 

Se sei amante della storia nuda e cruda e vuoi scoprire cosa avveniva nelle segrete degli antichi palazzi maltesi, il Mdina Dungeons è un posto che potrebbe incuriosirti.

In questo museo delle torture, di piccole dimensioni ma ricco di notizie, vengono raffigurate, con dei manichini e statue di cera, la storia delle torture dai romani, ai bizantini, dagli arabi ai normanni.

Il tutto è contestualizzato grazie a utili richiami storici.

Fortemente sconsigliato per i bambini e per le persone più’ sensibili mentre potrebbe sembrare perfino divertente ed un po’ kitsch per un pubblico adulto.

L’ingresso al Mdina Dungeons costa 4 €.

Rabat

rabat

 

Se l’antica città di Medina ti affascina, la sua città gemella Rabat ti lascerà incantato.

Rabat sorge a fianco di Medina ed è una città ricchissima di storia.

Popolata fin dall’epoca dei fenici, un tempo parte della città romana di Melita, dove poi si sono succeduti gloriose civiltà come quella araba e normanna.

Le varie dominazioni hanno lasciato in dono a tutti i suoi visitatori un ricco patrimonio artistico e culturale, grazie ai suoi siti storici ed archeologici come la Grotta di San Paolo , la Villa Romana, le catacombe, bellissimi monasteri e chiese.

Catacombe di San Paolo

catacombe di san paolo rabat

 

Situate a Rabat sono un luogo da visitare per chi ama i posti intriganti e misteriosi.

Le Catacombe di San Paolo sono una serie di lunghi cunicoli e tunnel sotterranei scavati nella roccia, risalenti al IV e V secolo d.C ed erano utilizzate per seppellire i primi cristiani.

Museo Wignacourt

museo wignacourt rabat

 

Il Museo Wignacourt  è un posto incredibile da visitare e ciò che incuriosisce molti visitatori è la sua curiosa collezione di oggetti religiosi ma non solo.

Infatti spostandoti di sala in sala potrai avere ogni volta una nuova sensazione, prima di essere in un convento, poi in un collegio, quindi  transitare dietro le quinte di un teatro e per concludere nei rifugi sotterranei.

Tra le opere di inestimabile valore che sono custodite nella sua pinacoteca: il San Pietro in Vesti Pontificie di Mattia Preti e lo splendido San Giovanni Battista e San Paolo di Antoine de Favray.

Orari di apertura : da lunedì a venerdì dalle 10.00 alle 15.00

Il biglietto costa circa 5€ gli adulti e 3,50€ per gli studenti.

Domus Romana

domus romana rabat

 

Questa villa risalente al I secolo a.C. è l’edificio romano più importante scoperto a Malta.

Questa antica domus scoperta per caso nel 1881 comprende la villa romana ed un piccolo ma interessantissimo museo.

All’interno potrai ammirare statue dell’epoca, antiche ceramiche, anfore e tanti oggetti ben conservati della vita quotidiana degli antichi romani.

Il pezzo forte sono gli antichi mosaici perfettamente conservati e dai bellissimi colori.

Consigliata a chi ama l’arte romana.

Orari di apertura : tutti i giorni  dalle 9.00 alle 16.30

Il biglietto costa circa 6€.

Mosta

mosta

 

Mosta è una delle più importanti e grandi città di Malta e ogni anno attira moltissimi visitatori grazie alla famosa Rotunda, una enorme cupola che, per grandezza, è la quarta al mondo!

Questa bella cittadina di origine medievale deve il suo nome alla sua posizione centrale che ne faceva una delle città più sicure e facili da proteggere, come Mdina.

Rotonda di Mosta (Rotunda)

ristoranti a mosta

 

La Rotunda è la Chiesa di Santa Maria Assunta . Costruita nel XIX secolo. E’ celebre per la sua cupola che è una delle più grandi al mondo. Nel 1942 fu sganciata una bomba che trafisse la cupola e che cadde in mezzo ai fedeli in attesa che venisse celebrata la messa. La bomba non esplose perché era stata sabotata dagli operai che la costruirono. Tale episodio divenne celebre come “Il Miracolo della Bomba “.

Se vuoi approfondire leggi la guida completa: Cosa Vedere a Mdina e Rabat!

Dove Dormire a Medina, Rabat e Mosta

The Xara Palace Relais & Chateaux : 5 stelle, ubicato all’interno di un edificio del XVII secolo. Vicino all’entrata del centro storico di Mdina

Point de vue: situato a Rabat e a 100 metri dalle mura medievali di Mdina. L’albergo è in un palazzo ristrutturato del XVIII secolo.

Casa Melita : nel villaggio di Rabat, fantastica villa con un design rustico dove possono alloggiare fino a 6 persone!

Maple Farm Bed and Breakfast: un comodo bed and breakfast a 10 minuti a piedi da Rabat. Ideale per chi cerca il comfort e vuole un’ottimo rapporto qualità-prezzo!

Artemisia : Bed & breakfast a soli 10 minuti a piedi da Mosta

Cosa Vedere a  Malta : La zona ad est  (Marsaxlokk, Marsaskala e dintorni)

Ipogeo di Hal Saflieni

Ipogeo di Hal Saflieni

L’ Ipogeo di Hal Saflieni è una delle mete più ambite per tutti i viaggiatori che visitano Malta.

Nominato patrimonio dell’ Unesco, si trova nella cittadina di Paola ed è un complesso sotterraneo scavato nella roccia.

Scoperto per puro caso nel 1899 da un muratore che scavava le fondamenta della sua casa, è uno dei monumenti preistorici più importanti al mondo.

L’Ipogeo era usato sia come santuario sia come luogo di sepoltura e si sviluppa fino a 11 metri di profondità.

Se ti piace la storia e i misteri questo luogo ti lascerà a bocca aperta.

Più avanzi nella penombra, più scendi in profondità e più il mistero cresce.

Potrai ammirare la camera degli Oracoli e il Santo dei santi, una fantastica stanza scolpita interamente nella pietra. L’Ipogeo affascina i suoi visitatori perché è un luogo misterioso e unico.

Suggerimento: può accogliere fino a 80 visitatori al giorno, quindi la prenotazione è obbligatoria e puoi farla in loco oppure presso il Museo Nazionale di Archeologia della Valletta.

L’ingresso costa 20€ circa e le visite guidate si svolgono 6 volte al giorno.

Il villaggio dei pescatori a Marsaxlokk

Il villaggio dei pescatori a Marsaxlokk

Se vuoi respirare la tradizione maltese e perderti nei magnifici colori a pastello di una tra le località più caratteristiche, Marsaxlokk è una meta che non puoi perderti.

Si trova a soli 12 km da Valletta ed è ubicata sul lato orientale dell’isola.

Marsaxlokk è un tradizionale villaggio di pescatori ma, soprattutto, una location molto suggestiva e pittoresca. Le acque del suo porto sono rese ancora più vive dalle famose barchette colorate con l’occhio dipinto a prua, in maltese Iuzzu.

Il giorno migliore per visitarlo è di domenica per il suo popolare mercato artigianale e del pesce dove puoi trovare tantissime varietà ad un prezzo molto vantaggioso, freschissimo e appena pescato.

Ghar Dalam

Ghar Dalam

Chiamato anche la Caverna Oscura è situato ad un chilometro circa a nord di Birzebbuga. A Ghar Dalam potrai scoprire le testimonianze degli insediamenti umani risalenti all’epoca neolitica. Al suo interno sono presenti resti animali della prima era glaciale. Durante la seconda guerra mondiale venne usato come rifugio antiaereo e come deposito di carburante.

Castello St. Thomas (Marsaskala)

Castello St. Thomas

Il Castello è un edificio quadrangolare e circondato da fossati. La fortezza costruita nel 1614 ha pareti molto spesse e un ingresso con ponte levatoio.

Dove Dormire a Marsaxlokk,Marsaskala e dintorni

Harbour Lodge : situato nel centro di Marsaxlokk è un hotel di nuova costruzione con ottimo rapporto qualità prezzo. L’ambiente è accogliente e l’albergo sorge a pochissimi passi dal lungomare.

Duncan Holiday Accommodation : sempre a Marsaxlokk questo aparta hotel offre camere con angolo cottura . Ideale per chi vuole essere indipendente.

Portside Lodge : situato a Marsaskala è una struttura che offre appartamenti molto comodi e confortevoli

 

Cosa Vedere a  Malta : La zona sud

I templi megalitici di Hagar Qim e Mnajdra

I templi megalitici di Hagar Qim e Mnajdra

Si trovano a Qrendi nella zona sud occidentale dell’isola) e sono tra i templi più’ antichi al mondo, infatti sono stati costruiti oltre 5000 anni fa.

I due siti preistorici distano 500 metri l’uno dall’altro e con un unico biglietto da 10 € si possono visitare entrambi.

In lontananza potrai ammirare un paesaggio suggestivo poiché sono situti vicino alla costa ed un mare bellissimo.

Questo antico sito archeologico stimola gli interrogativi sul passato per la maestosità dei blocchi di pietra. Prima di addentrarsi tra le rovine si accede al museo interattivo dove viene mostrato un video 4d di alcuni minuti. Ideale per chi ama la storia.

Blue Grotto

Blue Grotto

Ogni giorno arrivano decine e decine di pulman pieni di turisti che vogliono passare una bella giornata di mare, fare il bagno in qualche sperduta caletta o abbronzarsi sugli scogli.

La Grotta Blu attira un sacco di visitatori per il suo fantastico fondale marino e per i suggestivi paesaggi dai colori cangianti.

Suggerimento: visita Blue Grotto quando il mare è calmo cosi potrai ammirare gli splendidi colori del mare ed il suo fondale cristallino.

Malta Falconry Centre

Malta Falconry Centre

Se hai dei bambini o se sei un’amante dei rapaci questa è un’esperienza che non puoi perderti.

Malta Falconry Centre si trova a Siggiewi una località a sud ovest di Malta, a circa 10 km di distanza da Valletta.

Nel centro sono presenti numerose specie di rapaci come : il falco pellegrino, l’aquila reale e la civetta indiana. Al Malta Falconry Centre potrai non solo vedere questi splendidi esemplari ma potrai anche accarezzarli,fare fotografie e tenerli sul braccio.

L’ingresso costa 6€ per gli adulti e 3,50€ per i bambini (gratis per se hanno meno di 3 anni)

 

Cosa Vedere a Malta : Comino e Gozo

Blue Lagoon (Comino)

Blue Lagoon Comino

Blue Lagoon è tra le spiagge più suggestive di Malta, una vera e propria piscina naturale  le cui acque hanno una limpidezza sorprendente.

Il mare cristallino e gli splendidi fondali dai colori turchesi l’hanno resa una delle mete più ambite per gli appassionati di snorkeling e di immersioni subacquee.

Gozo

Gozo

A soli 15 minuti di traghetto da Malta puoi raggiungere l’isola di Gozo celebre per le sue acque cristalline e gli stupendi panorami. Qui puoi godere di meravigliosi spettacoli naturali come il Mare Interno a Dwejra ma non solo……potrai scoprire il caratteristico stile di vita dell’arcipelago maltese.

I circa 31.000 abitanti prima che maltesi si definiscono gozitani e qui’ potrai vivere un’esperienza rurale ed immergerti in una natura ancora incontaminata.

Gozo è il luogo ideale se cerchi una vacanza in totale relax, in campagna o al mare, oppure se sei un appassionato di immersioni (sull’isola sono presenti delle ottime scuole di diving che attirano visitatori stranieri da tutta Europa).

 

Victoria e L’Antica Cittadella di Gozo

Antica Cittadella di Gozo

Tra le città da visitare a Gozo c’è Victoria e l’ Antica Cittadella.

Victoria, situata nel cuore dell’isola, è sia il capoluogo ma anche il passaggio obbligato per raggiungere i vari centri d’interesse a Gozo.

Se ti trovi nei paraggi ti consigliamo di visitarla per respirare la sua vita sociale frizzante ed animata o se vuoi farti un giro tra i suoi ricchi musei.

L’Antica Cittadella conosciuta anche col nome di Citadella o Kastell sorge al di sopra di Victoria e domina la città da un piccolo promontorio, a 140 metri di altitudine.

Antica Cittadella di Gozo 2

Progettata per difendere i suoi abitanti dalle invasioni barbariche, i cittadini ogni sera andavano a dormire all’interno delle sue mura perché si sentivano protetti.

Se vuoi visitare la Cittadella dovrai fare una breve passeggiata lungo una strada in salita e attraversare un maestoso ingresso.

Qui’ verrai accolto dalla vista suggestiva della Cattedrale di Gozo, edificata tra il 1697 ed il 1711 al posto di un antico tempio romano dedicato a Giunone.

All’interno dell’ Antica Cittadella potrai visitare alcuni interessanti musei come il Museo della Cattedrale, il Museo dell’Archeologia e il Museo Naturale di Gozo.

Templi di Gigantia

templi di gigantia

 

Se sei appassionato di storia puoi ammirare i Templi di Gigantia. Si trovano nella cittadina di Xaghra.

I Templi di Gigantia sono affascinanti e maestose strutture neolitiche costruite prima di Stonehenge e delle piramidi egizie. Il loro nome deriva dalla parola ‘ġgant’ che significa gigante, infatti gli abitanti di Gozo credevano che fossero stati eretti dai giganti. La loro costruzione rimane un mistero poiché sono stati realizzati precedentemente l’invenzione della ruota.

Templi di Gigantia giorno

I Templi sono immersi in un paesaggio incantato e come sfondo hanno un grandioso paesaggio gozitano, fatto di ulivi e carrubi. Dei due templi, quello di sinistra è il più’ antico , si presume che sia stato eretto nel 3800 a.C., mentre quello di destra attorno al 3600 a. C.

L’ingresso ai templi costa 5€.

La Grotta di Calypso a Ramla Bay

Grotta Di Calypso a Ramla Bay

La spiaggia di Ramla Bay una delle spiagge più belle e rinomate dell’ isola di Gozo. Questa spiaggia ospita la grotta di Calypso, la ninfa che, nell’ Odissea, ha vissuto con Ulisse per sette anni in questo magico posto. Secondo i gozitani Omero si è ispirato a questa grotta mentre scriveva l’Odissea.

Se siete nei paraggi facci un salto, potrai godere di una fantastica vista panoramica sulla baia e scattare qualche foto da mostrare con orgoglio ai tuoi amici.

La Finestra Azzurra a Dwejra

finestra azzurra azure window

La Finestra Azzurra (Azure Window) è una delle meraviglie naturali più famose e visitate dell’isola di Gozo. La Finestra Azzurra è un arco naturale formato da una pietra orizzontale adagiata su un immenso blocco verticale. Si trova a Dwejra una delle zone classificate dall’Unione Europea come riserva naturale ed è una delle mete più amate dagli appassionati di diving per i suoi splendidi fondali.

Se vuoi approfondire leggi la guida completa: Cosa Vedere a Gozo!

Dove Dormire a Gozo

Downtown Hotel: A Victoria. Situato a due passi dall’ Antica Cittadella e dai giardini di Villa Rundle, questo hotel coniuga un’ottimo rapporto qualità prezzo.

Cornucopia Hotel : A Xagħra. L’hotel è un 4 stelle con ampio giardino, piscina all’aperto. Le camere sono spaziose e dotate di tutti i comfort.

Ellie Boo Bed & Breakfast : A Xagħra. Questo bed & breakfast è situato a soli 5 minuti a piedi dal centro di Xagħra. Struttura accogliente e a conduzione familiare. Ottimo rapporto qualità prezzo.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi